Calze e bracciali compressivi

Vendita calze e bracciali compressivi Palermo

Linfedema

Il linfedema può manifestarsi come gonfiore di uno o più arti e può interessare il quadrante corrispondente del tronco. Il gonfiore può interessare anche altre aree, come ad es. la testa, il collo, il torace o i genitali. Il linfedema è il risultato di un accumulo di fluido e altri elementi (ad es. proteine) nei tessuti molli dovuto a uno squilibrio tra produzione e trasporto del fluido interstiziale. Ha origine da una malformazione congenita del sistema linfatico o da un danno ai vasi linfatici e/o ai linfonodi. Il linfedema è una condizione cronica che attualmente non è curabile, ma può essere alleviata da una gestione adeguata; se non trattato può progredire e diventare difficile da gestire.

Quanti pazienti ne sono affetti?

Alla nascita, una persona su 6000 svilupperà un linfedema primario; la prevalenza generale del linfedema/edema cronico è, secondo le stime, pari a 0,13 – 2%. Nei paesi sviluppati è ampiamente diffusa l’ipotesi che la causa principale del linfedema sia il trattamento del cancro.

A quanto risulta, tuttavia, un quarto/una metà dei pazienti affetti soffre di altre forme di linfedema, ad es. linfedema primario e linfedema associato a funzione venosa insufficiente, trauma, dipendenza dall’arto e cardiopatia.

Quali sono i fattori di rischio?

Il vero profilo del fattore di rischio del linfedema non è noto. Possono esserci molti fattori che predispongono un individuo allo sviluppo di un linfedema e che ne predicono progressione, gravità e esito della condizione.

Classificazione del linfedema

I linfedemi sono classificati in primari o secondari.

  • Si ritiene che i linfedemi primari siano il risultato di un’anomalia congenita del sistema di trasporto linfatico.
  • Il linfedema secondario o acquisito deriva da un danno ai vasi linfatici e/o linfonodi o da insufficienza funzionale. Infezioni da punture di insetti, ferite gravi o ustioni possono causare linfedema quando danneggiamo o distruggono i vasi linfatici. L’insorgenza della malattia può essere determinata anche da un qualsiasi tipo di intervento chirurgico, da una lesione grave o radioterapia antitumorale. Il linfedema può essere anche il risultato di un’insufficienza ad alta portata della circolazione linfatica.

Calze e bracciali compressivi Palermo  

 

Presso l’ortopedia San trovi deambulatori e puoi richiedere il noleggio presidi per anziani e disabili. Lo storico negozio di Palermo tratta esclusivamente dispositivi garantiti e prodotti dai marchi leader del settore.

Caratteristiche

  • Bracciale compressivo molto morbido, di aspetto gradevole con un elevato comfort di indossabilità
  • Sviluppato in collaborazione con pazienti, medici e infermieri
  • Riduzione comprovata della circonferenza del braccio nei linfedemi
  • Con microfibra di poliammide batteriostatica e fibra Modal termoregolante

Indicazioni

20-25 mmHg:

Linfedema di grado medio con deformazione evidente (II-III stadio della classificazione ISL)

Il bracciale ADVANCE – sviluppato in collaborazione con pazienti, medici ed infermieri.

Il bracciale ADVANCE di SIGVARIS è stato appositamente progettato per soddisfare le esigenze di pazienti, medici e personale infermieristico. Grazie all’impiego di Sensinova, un bordo autoreggente in  silicone traspirante unico e il tessuto Modal con proprietà batteriostatiche e termoregolanti, combina le ultime tecnologie nel settore dei tessuti per calze. Testato da donne che sono abituate ad un prodotto più rigido, meno confortevole. Il nuovo tessuto morbido è in grado di ridurre il volume del braccio anche in presenza di linfedemi esistenti da tempo, questo perché i pazienti riescono ad indossare il bracciale anche per lunghi periodi.

L’innovativo bordo autoreggente Sensi Nova

Nei pazienti con linfedema l’avambraccio è una parte delicata e spesso dolorosa del corpo dove la pelle sensibile facilmente si irrita. L‘innovativo bordo autoreggente Sensinova è stato sviluppato e brevettato da SIGVARIS. Viene utilizzato esclusivamente per ADVANCE, rendendolo unico nella terapia compressiva degli arti superiori:

Si adatta perfettamente alla forma del braccio e lo sostiene in modo ottimale. Grazie alla sua morbidezza, protegge la pelle e riduce il rischio di sfregamenti e lesioni cutanee.

Composizione del materiale:

47% poliammide

33% micromodal

20% elastan

 

Fibra Modal termoregolante:

Simile al cotone, il tessuto Modal ha un vantaggio rispetto a quest‘ultimo in quanto assorbe meglio il sudore della pelle. Quindi Modal è estremamente comodo da indossare sulla pelle, qualità altamente apprezzata da chi lo indossa.

Microfibre in poliammide arricchite da argento:

Oltre alla sua estrema morbidezza, questa microfibra innovativa agisce in modo batteriostatico e impedisce la formazione di cattivi odori e irritazioni cutanee.

Se cerchi un dispositivo ortopedico particolare da San puoi trovarlo!

CHIAMA SUBITO E VISITA IL NOSTRO SHOP PER NON PERDERTI LE PROMOZIONI!

091586729

+39 327 5894990

SANORTOPEDIAPETROLA.1997@GMAIL.COM

Via Teatro Biondo, 9 90133 Palermo (PA)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi